LA NOVITA’


ARST, a partire dall’anno scolastico 2019/2020, è stata autorizzata dall’Assessorato Regionale dei Trasporti (prot. n° 7741 del 23.07.2019) a vendere i nuovi Abbonamenti Annuali Studenti e Mensili Studenti utilizzabili su MetroCagliari e sui bus urbani CTM.
Per acquistare gli abbonamenti studenti, con gli sconti previsti dalla normativa regionale, è necessario utilizzare la CARD ARST, ovvero la tessera studenti rilasciata per comodità in formato solo digitale, che si può facilmente ottenere online in totale autonomia senza necessità di recarsi nei nostri uffici, direttamente dal portale www.arst.sardegna.it
Per gli utenti ARST già registrati nell’anno scolastico 2018/2019 basterà un semplice rinnovo, sempre tramite il portale www.arst.sardegna.it,  al termine del quale verrà rilasciato un nuovo numero di tessera.

LA PROCEDURA IN SINTESI

 

Quali sono i passaggi necessari ad acquistare un Abbonamento studenti che mi permette di viaggiare liberamente nei 9 Comuni serviti dal Servizio Urbano di Cagliari (Cagliari, Quartu S. Elena, Quartucciu, Monserrato, Selargius, Elmas, Assemini, Decimomannu, Settimo San Pietro)?

Non è necessario andare negli uffici ARST perché fai tutto online, dovunque ti trovi e a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Per prima cosa è necessario ottenere dal portale www.arst.sardegna.it la CARD ARST, ovvero la tessera studenti rilasciata per comodità in formato solo digitale,  ma che potrai stampare nel caso tu ritenga più comodo portarla con te in formato cartaceo.  
Una volta in possesso della CARD ARST digitale è possibile acquistare gli abbonamenti o direttamente tramite il portale ARST o tramite l’app per smartphone DropTicket (disponibile su tutti gli store). Per viaggiare sarà necessario avere con sé lo smartphone con l’app DropTicket installata e con l’abbonamento digitale validato in occasione del primo utilizzo (l’abbonamento annuale) o durante il mese per cui è stato acquistato (l’abbonamento mensile). Per validare l’abbonamento basta cliccare il tasto “convalida” presente nella schermata dell’app Dropticket. Assicurati di avere sempre lo smartphone con una carica adeguata per poter mostrare, in caso di controllo, l’abbonamento al personale addetto alle verifiche, insieme alla copia (digitale o cartacea) della CARD ARST.

 

LA CARD ARST

 

Chi può richiedere la CARD ARST?

Può richiedere la CARD ARST qualsiasi studente maggiorenne o un genitore, nel caso in cui lo studente sia minorenne.
Una volta completata l'iscrizione, accedendo alla propria area personale si può richiedere la CARD ARST per sé o per i propri figli, inserendo i dati necessari.
La CARD ARST viene rilasciata in tempo reale subito dopo aver effettuato la richiesta e deve essere sempre esibita, in formato digitale o stampata,  al personale addetto alla verifica.
 

Sono minorenne, posso registrarmi per la CARD ARST?

Se sei minorenne deve essere un tuo genitore a registrarsi e richiedere la CARD ARST per te. Nella prima schermata inserirà i suoi dati, nella seconda, al momento della richiesta della CARD ARST, i tuoi dati.

In pratica come faccio a ottenere la CARD ARST?

Devi andare sul portale ARST dove troverai in home page il banner per accedere alla procedura di rilascio della CARD ARST (“Richiedi o rinnova ora la CARD ARST”).
Per ottenere la CARD ARST è necessario caricare un documento d’identità, una tua foto e un documento che attesti la tua qualità di studente. Se non hai un documento di questo tipo, nel corso della procedura potrai scaricare un modulo di autocertificazione, compilarlo, firmarlo e caricarlo. Inoltre, se hai una certificazione ISEE inferiore a € 25.500 puoi caricarla per avere lo sconto dell’80%. Se non carichi la certificazione ISEE, hai comunque diritto allo sconto del 60%.
Una volta caricati questi file, avrai subito la tua CARD ARST digitale che puoi salvare sullo smartphone come immagine oppure stampare, ritagliare e portare con te.

Come carico la foto-tessera?

Scatta con lo smartphone una foto in primo piano del viso della persona che utilizzerà l’abbonamento, verificando che ci sia una parete bianca di sfondo e una buona illuminazione, e poi caricala seguendo la procedura.

Dove trovo il modello per l'autocertificazione del mio status di studente? Devo chiedere qualcosa alla mia scuola?

Non c’è bisogno di chiedere qualcosa alla tua scuola: è sufficiente usare il modulo di Dichiarazione sostitutiva di certificazione che potrai scaricare durante la procedura, stamparlo, compilarlo e caricarlo.

Ho commesso degli errori nella richiesta della CARD ARST? Come posso modificarla?

E’ disponibile la funzione “modifica”, con cui è possibile sostituire la propria fototessera, integrare la documentazione e cambiare la propria fascia di sconto. Per abilitare le modifiche basta eseguire l'accesso alla propria area personale e cliccare sull'icona a forma di matita.
Ogni volta che si effettua una modifica, il sistema cancella la CARD ARST precedente e ne crea una nuova, con un nuovo codice: è importante quindi scaricare o stampare sempre l'ultima versione della propria tessera.

Mi sono registrato e ho inserito tutti i dati, ma non riesco ad andare avanti: come mai?

Verifica che i documenti che stai caricando non superino i 900 kb ciascuno. Assicurati di aver compilato correttamente tutti i campi e, nello specifico, verifica i campi del Comune e della data di nascita. Digita le prime lettere e seleziona la tua opzione dal menù a tendina invece che scrivere manualmente la tua opzione
Non riesco a rinnovare la CARD ARST. Come posso fare?
Per rinnovare la tua CARD ARST devi nuovamente compilare tutti i campi e seguire la procedura direttamente dal portale www.arst.sardegna.it.

Ho già la CARD ARST, cosa devo fare?


Se hai già la CARD ARST basta un semplice rinnovo tramite il portale ARST al termine del quale verrà rilasciato un nuovo numero di CARD ARST. 

Ho fatto tutto e adesso? Devo stampare la CARD ARST?

Sì, puoi stamparla cliccando sull'apposito pulsante e portarla con te in formato cartaceo, oppure puoi cliccarci sopra, scaricarla in formato immagine e inviarla al tuo smartphone per esibirla in formato digitale. 

Come devo usare la CARD ARST?

Il codice della CARD ARST ti serve per acquistare gli abbonamenti studenti scontati del 60% o 80%: in questi casi devi inserire in fase d’acquisto del tuo abbonamento il codice della tua CARD ARST all’interno del campo “codice tessera” (se acquisti da web) o “codice coupon” (se acquisti da app) e ti verrà proposto il costo scontato a cui hai diritto.
La CARD ARST digitale o stampata può essere richiesta a bordo dei mezzi da parte del personale addetto alle verifiche.

 

LA APP DROP TICKET

 

Perché devo scaricare l’app Dropticket?

Senza l’app Dropticket installata sullo smartphone non puoi utilizzare i biglietti e gli abbonamenti digitali che devono essere validati tramite l’app in caso di utilizzo. L’app Dropticket è disponibile su Google play, App store e Microsoft Store (trovi i link sul sito ARST).
L’abbonamento mensile deve essere validato durante il mese per cui è stato acquistato mentre quello annuale in occasione del primo utilizzo. Il personale addetto alle verifiche può controllare, sullo smartphone, la disponibilità del biglietto o abbonamento regolarmente validato.
Per individuare più rapidamente e agevolmente un servizio di trasporto nel luogo in cui ti trovi,  ti consigliamo di attivare la geolocalizzazione sul tuo smartphone.

Cosa faccio dopo aver scaricato l’app Dropticket?

Dopo avere scaricato l’app DropTicket è possibile selezionare il titolo di viaggio, biglietto o abbonamento, in due modi: scorrendo tra quelli più frequenti nella pagina principale oppure selezionando la tipologia di servizio di trasporto di cui si intende usufruire.

 

IL PAGAMENTO

 

Come si paga l’abbonamento attraverso il portale ARST e  l’app DropTicket?

Gli abbonamenti possono essere acquistati attraverso il portale ARST oppure attraverso l’app DropTicket,  sia con carta di credito sia con carta prepagata. È sufficiente inserire i dati delle stesse dove richiesto (numero seriale, data di scadenza e codice di sicurezza CVC/CVV).
Come acquistare dal portale www.arst.sardegna.it?
Dal portale www.arst.sardegna.it l’utente può accedere tramite il pulsante che si trova in home page (“Il tuo titolo di viaggio subito in tasca”), selezionare il proprio titolo, indicare il numero di telefono a cui desidera inviare l’SMS necessario all’importazione del biglietto e pagare con la propria carta di credito.
I biglietti devono essere poi convalidati, al momento dell’accesso in vettura, e mostrati al personale di verifica sull’app DropTicket, allo stesso modo dei biglietti acquistati direttamente su smartphone.

L’ABBONAMENTO

 

Ho acquistato l’abbonamento tramite DropTicket, ora che faccio?

Hai ottenuto la CARD ARST e hai acquistato l’abbonamento tramite l’app DropTicket, al momento dell’accesso in vettura ti basterà cliccare il tasto “convalida” presente nella schermata dell’app Dropticket e sarai pronto a viaggiare su tutta la rete  dei Servizi Urbani di Cagliari e Hinterland (MetroCagliari e Bus CTM)
Come si convalida l’abbonamento?
Basta cliccare il tasto “convalida” presente nella schermata dell’app Dropticket e sei pronto a viaggiare su tutta la rete  dei Servizi Urbani di Cagliari e Hinterland (MetroCagliari e bus CTM).
Una volta convalidato il biglietto, è possibile accedere all’area biglietti dell’app DropTicket per avere informazioni sulla tipologia di biglietto acquistato e sulla durata rimanente. Cliccandoci sopra è possibile accedere alla schermata con il QR code che non serve per l’accesso a bordo, ma solo per mostrarlo agli addetti alle verifiche in caso di controllo.

A BORDO

 

Quando salgo a bordo devo “strisciare” da qualche parte o far inquadrare da  un lettore ottico il QR code presente nella schermata dell’app DropTicket?

No. Il QR code non serve per l’accesso a bordo di MetroCagliari o dei Bus CTM, ma bisogna mostrarlo agli addetti alle verifiche in caso di controllo.

Cosa devo mostrare ad un controllore se mi viene chiesto di esibire l'abbonamento?

Con lo smartphone in cui è stata installata l’app DROPTICKET mostra al personale addetto alle verifiche il titolo di viaggio validato e, se richiesto,  mostra anche la CARD ARST salvata sullo smartphone o stampata su carta.

Cosa devo fare se un controllore a bordo del bus CTM non accetta il mio abbonamento e mi sanziona?

Con espressa autorizzazione dell’Assessorato dei Trasporti della Regione Sardegna, ARST (prot. n° 7741 del 23.07.2019) è titolata a vendere gli abbonamenti validi per i servizi urbani di Cagliari sulla rete MetroCagliari e sulla rete servita dai bus CTM. Quindi se hai con te lo smartphone con l’app DropTicket installata, il titolo validato e una copia (digitale o cartacea) della CARD ARST sei assolutamente in regola e autorizzato a viaggiare.  Nel caso di qualsiasi contestazione, contattaci immediatamente a serviziurbanicagliari@arst.sardegna.it lasciando il tuo numero di cellulare e  una breve descrizione dei fatti: ci occuperemo di tutto noi di ARST. 

 

ALTRI DUBBI?

 

È possibile acquistare l’abbonamento annuale/mensile in maniera tradizionale senza collegarsi online?

No, i titoli di viaggio che permettono al portatore di utilizzare i Servizi MetroCagliari e anche i bus CTM, sono disponibili esclusivamente online tramite l’app DropTicket e il portale www.arst.sardegna.it.

E’ proprio vero che se acquisto l’abbonamento per i servizi urbani di Cagliari online tramite ARST posso viaggiare anche con CTM?


Certamente sì. Grazie ad ARST puoi da oggi acquistare, con procedura interamente online, l’abbonamento studenti e utilizzarlo su tutta la rete di MetroCagliari e su tutta la rete servita dai Bus CTM.